Il ruolo dell'ENEA

In ottemperanza al disposto dell’art. 15 del DLgs 28/2011 art. 15, comma 4, ENEA ha messa a punto, destinandolo all’utilizzo da parte dei soggetti erogatori di formazione nel settore, un percorso di qualificazione per gli Installatori di impianti a Fonti Rinnovabili, conformemente allo stesso Dlgs. 28/2011 (allegato 4) e alla Direttiva europea 28/2009/CE, allo scopo di assicurare:

  • l’omogeneità dei programmi di formazione e degli schemi di qualificazione degli installatori di impianti a fonti rinnovabili a livello nazionale,
  • la coerenza con i criteri di cui all’allegato 4 del decreto legislativo 28, del 3 marzo 2011
  • la rispondenza della qualifica nazionale agli schemi condivisi a livello europeo in campo energetico

Il percorso di qualificazione ENEA è finalizzato alla formazione di conoscenze, abilità e competenze utili alla messa in opera, verifica, gestione e manutenzione degli impianti a pompa di calore.

Il percorso formativo ENEA è quindi:

  • Conforme alla Direttiva 2009/28/CE e al  Dlgs 28/2001 del 3 marzo 2011,
  • In linea con la Raccomandazione (EQF)  “e con  la Raccomandazione  (EC-VET) ”.

CONTATTI

Segreteria ENEA e-Learn

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

ENEA

Lungotevere Thaon di Revel, 76
00196 ROMA
Italia Partita IVA 00985801000
Codice Fiscale 01320740580

Questo sito utilizza solo cookie tecnici e di analytics, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta l'informativa sulla privacy. Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie.